TV TIME

Join 10MM+ TV Lovers and Start Tracking!

Open in App
La confessione
CBS
Quando Tony manda il segnale dal suo cellulare "fittizio", il team lo rintraccia. Restano ... Di più Quando Tony manda il segnale dal suo cellulare "fittizio", il team lo rintraccia. Restano scioccati quando vedono l'auto di Tony esplodere e credono che sia morto. Ancora sconvolti cominciano le indagini sulla scena del crimine. Ducky analizza i resti e ben presto scopre che Tony non era nell'auto. Era nella limousine con Le Grenouille e sua figlia Jeanne. Trent Kort, l'agente sotto copertura della CIA, vuole sapere perchè l'NCIS ha sabotato la sua operazione. Anche se Kort nega il coinvolgimento della CIA nell'esplosione, nuove informazioni raccolte da Abby rivelano che la bomba avrebbe dovuto colpire ciò che Le Grenouille ama di più: sua figlia. Tony scopre che Le Grenouille conosce la sua vera identità. Tony confessa anche a Jeanne la verità e lei scompare. Determinata a vendicare la morte di suo padre, Jenny vuole prendere Le Grenouille. Quando arriva a casa lo trova ad aspettarla, vuole scambiare informazioni sul traffico d'armi in cambio di asilo. Jen è tentata di ucciderlo ma non lo fa e rifiuta anche l'accordo. La mattina seguente, Gibbs e la sua squadra rintraccia l'uomo sul suo yacht. Ma non è sulla barca. Nessuno lo vede finché il suo corpo non affiora sull'acqua con un proiettile in testa. Curiosità: * Canzone alla fine dell'episodio: "All We Are" by Matt Nathanson Prima TV Italia 14 settembre 2008
  • xywe
  • Pokinano
  • arcank
& 263.077 persone hanno visto questo episodio
  • 17
    commenti
  • 530
    emozioni
  • 732
    votate per il miglior personaggio

Perché questa sezione nascosta?

Abbiamo semplicemente aspettato a contrassegnare questo episodio come visto prima di rivelare le discussioni, valutazioni e contenuti speciali... In caso di spoiler!

Visualizza comunque
caricamento