TV TIME

Join 10MM+ TV Lovers and Start Tracking!

Open in App
Un brutale omicidio (2)
NBC
Briscoe e Curtis ritrovano l'arma del delitto, cioè un machete usato per fare a pezzi la vitti... Di più Briscoe e Curtis ritrovano l'arma del delitto, cioè un machete usato per fare a pezzi la vittima, e i sospetti allora cadono sull'ex marito della donna, scoprono che la sera dell'omicidio era a New York, e non a Los Angeles come dice l'uomo e quindi i detective si recano a sulla West Coast per arrestarlo. Anche McCoy e la Ross si recano a Los Angeles, per ottenere l'estradizione dell'uomo a New York, ma è difeso dall'ex marito della Ross, che vuole ottenere l'affidamento della loro figlia. McCoy riesce a far processare l'ex marito della donna a New York, ma una registrazione coinvolge la produttrice in una vicenda controversa: scopre che doveva testimoniare contro il direttore della casa di produzione per una causa per molestie sessuali intentata da alcune sue ex dipendenti. Contemporaneamente, la Ross lotta contro il marito per ottenere l'affidamento della figlia. Alla fine, il regista che ha ucciso la sua moglie è ritenuto colpevole e condannato a morte.
  • david44
  • Olivier Ferder
  • gratounette75
& 9.947 persone hanno visto questo episodio
  • 3
    commenti
  • 38
    emozioni
  • 55
    votate per il miglior personaggio

Perché questa sezione nascosta?

Abbiamo semplicemente aspettato a contrassegnare questo episodio come visto prima di rivelare le discussioni, valutazioni e contenuti speciali... In caso di spoiler!

Visualizza comunque

3 reazioni

Attendere prego...
×

PNG or JPG. Min width: 500px. Max size: 2Mo. Image must be about this episode.

caricamento