TV TIME

Join 10MM+ TV Lovers and Start Tracking!

Open in App

Contact - About - Data & Insights - Articles - Podcasts - Developers - Privacy Policy - Terms
Thanks

Superpowers 1
Puppet 2
#Friendzone 3
×
Friday at Netflix 1 seasons Still Running
Baby is a 45 minute drama starring Giuseppe Maggio as Fiore, Mehdì Nebbou as Khalid and Massimo Poggio as Arturo. The series was released Fri Nov 30, 2018 on Netflix and is in its first season.
  • Keiko Desf
  • Lovefunnuygirls 🐞🐥
  • Sophie Hu
& 158,256 people follow this show

Discussion

Do not spoil here

On this page, you must only post things that will help other users decide if they should start the show or not. To talk about specific episodes, go on the episode page.

Please wait...
×
3 weeks ago

Please, stop saying that Baby is the italian version of Elite or Riverdale. Baby is based on a scandal of child prostitution happened in the neighborhood "Parioli" in Rome in 2014, while Elite and Riverdale are just fiction shows.

Please, stop saying that Baby is the italian version of Elite or Riverdale. Baby is based on a scandal of child prostitution happened in the neighborhood "Parioli" in Rome in 2014, while Elite and Riverdale are just fiction shows.

See original
4 replies
3 weeks ago

Plus, this scandal involved many important figures, one of them was the husband of Mussolini's grand daughter. For more info: https://www.express.co.uk/showbiz/tv-radio/1052045/Baby-Netflix-plot-true-story-what-is-the-Baby-Squillo-case-scandal-Italy-Rome

View more replies
3 weeks ago

Vi prego smettetela di paragonarla a Elite perché non si assomigliano per niente. Baby parla di un fatto di cronaca di qualche anno fa, le baby squillo dei parioli (se non lo conoscete/ricordate cercatelo su internet). Non è una altro trash teen drama, tratta un argomento molto delicato, decisamente non da prendere alla leggera

Please stop comparing it to Elite because they do not look alike. Baby speaks of a fact of news a few years ago, the baby call of the peers (if you do not know / remember look for it on the internet). It is not another trash teen drama, it is a very delicate subject, definitely not to be taken lightly

See original
10 replies
3 weeks ago

Tratta un tema estremamente delicato in modo assolutamente trash teen drama. Ti sembra il caso?

3 weeks ago

BenedettaVicanolo non é assolutamente trash. Purtroppo negli ultimi tempi c'é questa tendenza di etichettare con la parola "trash" tutto ció che esce da comune, invece che sforzarsi di capire il vero messaggio e il mezzo attraverso il quale é stato veicolato.

3 weeks ago

bofmitja🐺 Trash oggi è pop e per quanto condannabile o meno è un fenomeno che viviamo. Un fenomeno che caratterizza la cultura di massa. Se per fare il bad boy italiano(per esempio) caratterizzi il personaggio con lo stereotipo cane+canne+fighe(ecc), senza approfondire minimamente la sfera emotiva, personale e psicologica, mi dispiace ma è trash. E trash di quello becero senza alcun fine e gratuito. Trash, nel caso di questo teen drama, si rapporta al fatto che è fatto di battute gratuite che lasciano il tempo che trovano. Direi vuoto se ti piace più il termine, quando invece dovrebbe essere pesante e pesare sulle responsabilità (esempio) che abbiamo come società malata. E questo baby non lo fa. È una serie con potenziale interessante ridotta a un teen drama dai risvolti trash.

View more replies
3 weeks ago

BenedettaVicanolo Secondo me parti male non avendola ancora vista, quindi vedila tutta e poi potrai dire se è una sciocchezza o qualcosa di fatto bene 😉

3 weeks ago

BenedettaVicanolo quoto tutto, ma me lo aspettavo, essendo fatto appositamente come un teen drama e forse destinato più a quel tipo di pubblico. Speravo però che fosse più esplicito e profondo, ma non ci sono riusciti. Ovviamente sapevo non sarebbe mai stato "crudo" del tipo di the girlfriend experience ma speravo in qualcosa di più visto il tema così importante.
E anch'io l'ho finito quindi il mio giudizio è completo in base a questo.

2 weeks ago

Tratta di tutto fuorché di un fatto di cronaca.
Se la base della storia è quella, tutto prende poi una piega super adolescenziale.
Se in 13 Hannah Baker rimasta sola si suicida, qui ti propongono l'alternativa: diventare una prostituta.
È tutto troppo forzato e nulla di ciò che viene presentato ha a che fare con gli eventi di cronaca realmente accaduti e che possono essere trovati con una semplice ricerca su google

2 weeks ago

Hanno fatto diventare un argomento delicato come quello delle baby squillo in un teen drama scritto con i piedi

3 weeks ago

« I’m just gonna watch one episode »
6 hours later
« Oopsie » 🙊

« I’m just gonna watch one episode »
6 hours later
« Oopsie » 🙊

See original
6 replies
5 days ago

Thats gonna be since u just finished the first episode this shit too good

View more replies
3 weeks ago

baby a controversial show, full of lies, drugs, prostitution and very SUSPENSE ... what an atmosphere.

baby a controversial show, full of lies, drugs, prostitution and very SUSPENSE ... what an atmosphere.

See original
4 replies
2 weeks ago

They cancel good tv shows but keep making these kinda tv shows. I dunno what do they think about and how do they want teenagers to be grown

View more replies
2 weeks ago

atimalik the difference is that this was based on a real scandal of baby prostitution happened in 2014 while other shows are just fiction

3 weeks ago

L'ho già finita ed è stata bellissima.
NE VOGLIO ANCORA, UN'OTTIMA SERIE ITALIANA TARGATA NETFLIX.

Quando esce la seconda stagione?

I've already finished it and it was beautiful.
I NEVER AGAIN IT, A GREAT ITALIAN SERIES TARGATA NETFLIX.

When does the second season come out?

See original
0 reply
3 weeks ago

Serie troppo teen per i miei gusti..ha dialoghi forzati e la recitazione penosa non aiuta per niente..poi è ambientata a roma e su tanti personaggi solo 1 o 2 hanno accento romano (cosa che a me ha dato parecchio fastidio)..la trama è un mix di cose trite e ritrite per ragazzini con triangoli/quadrati, droga e feste..l'unica cosa interessante ispirata ai fatti di cronaca l'hanno sviluppata poco e pure male..nota positiva sono le musiche..tutte molto azzeccate..in conclusione non mi sento di consigliarla a meno che non amiate particolarmente il genere.

Series too teen for my taste .. has forced dialogue and painful acting does not help for anything .. then it is set in Rome and on many people only 1 or 2 have Roman accent (which gave me a lot of trouble) .. the plot is a mix of things trite and retreat for kids with triangles / squares, drugs and parties .. the only interesting thing inspired by the facts of the news have developed little and bad .. good note is the music .. all very apt .. in conclusion I can not recommend it unless you particularly love the genre.

See original
13 replies
3 weeks ago

A me nel complesso è piaciuta! Sono vecchio ma teen inside 😂😂. Però sono d'accordo con molte considerazioni che hai fatto!!✌✌

3 weeks ago

newgeneration ahahah allora è colpa mia che sono old inside 😂 ma si..l'idea era carina ma a mio parere non è stata sviluppata nel modo giusto 🤷‍♀️

2 weeks ago

Secondo me lo scandalo è riguarda dei teenager, quindi mostra quel che in qualche modo ogni ragazzo vive e vede a quest'età (chi più chi meno ovviamente) e penso serva anche per sensibilizzare i ragazzi, senza essere troppo pesante. La recitazione non è delle migliori, ma si tratta di diciotteni/ventenni, sono all'inizio della loro carriera😂 E poi si sono soffermati soprattutto sulla psicologia di questi adolescenti, sui problemi che gravano su loro e sui vari errori che commettono.. Non credo sia così tanto male, ovviamente è un mio punto di vista😅

View more replies
2 weeks ago

MariaElenaMariano si ma sicuramente a chi piace il genere non è dispiaciuta perchè da quel punto di vista ha tutto quello che deve avere 😁 io invece non amo i teen drama e mi sono fatta fregare dal 'tratto da fatti di cronaca' 😅 altrimenti non l'avrei nemmeno iniziata..per farmela piacere dovevano limitare i triangoli amorosi e le solite cose viste e riviste in serie del genere (anche serie non ita eh) e concentrarsi di più sulle baby squillo..avrei sorvolato anche sulla recitazione scarsa con una trama più interessante 😂

2 weeks ago

Bastet Anche io avrei preferito un approfondimento e una trama dove la storia delle baby squillo fosse quella principale, invece hanno deciso di essere un banale e classico teen-drama, dove amori, ship e altro hanno la priorità sulla trama, trama che nemmeno esiste.

2 weeks ago

ThomasBerga Concordo!! Hanno giocato d'astuzia e hanno preferito destinare la serie ad un pubblico giovane così da assicurarsi un discreto successo piuttosto che rischiare con una serie più 'seria'

2 weeks ago

dovevano mettere più attori con accento romano.

2 weeks ago

@bastet @unaserpeverde peccato che il cast sia praticamente tutto romano tranne l’attrice che interpreta Ludovica 😅
Non è che a Roma parlano tutti da coattoni, se è questo che volete

2 weeks ago

EmiliaPanzarino E magari lo hanno evitato proprio perchè lei non lo sa imitare? 👀 Scherzi a parte non è una questione di essere coatto o meno ma solo che io lo avrei preferito con accento romano..avrò anche le mie prefenze no? 🤷‍♀️PER ME il vero problema di sta serie resta tutto il resto 😂

2 weeks ago

Ho capito che preferivi l’accento romano, ma raga quello che voi definite accento qua si chiama dialetto, e, detto in romano, nun me pareva proprio er caso de esaggera. Stiamo a parla dei Parioli mica di Roma sud pe di.
Per il resto puoi avere le tue opinioni ovviamente, ma se si parla di rispecchiare la realtà questo è.
@bastet

3 weeks ago

Allora. Partiamo dalla frase più detta e ridetta. "Tratto da una storia vera", blabla. No ragazzi, no. Se guardate la conferenza stampa, sono i primi a dire di aver preso SPUNTO, che è ben diverso dal voler raccontare una storia vera e magari prendersi la libertà di cambiare qualche intreccio, ed aggiungere nuove idee. Qui, semplicemente per una grande questione di marketing, hanno voluto darle un tono, di maggior spessore, con questa storia di un evento realmente accaduto. Quindi mettiamolo da parte. Grazie.
Cosa dire nello specifico di questa serie?
Delusione. La prima parola. L'Italia ha sprecato una grossa opportunità, una grande visibilità, all'interno di una piattaforma come Netflix. Niente di nuovo, tutto veramente piatto, dai personaggi, alla recitazione e soprattutto dai fatti! Succede niente di più di quello che potresti immaginarti dal suo trailer. Personaggi talmente poco caratterizzati, da sembrare quasi la stessa persona. Alcune parti, surreali. Tema della prostituzione lasciato in secondo piano, ma anche tutto il resto? Cosa hanno posto al centro? Niente! Né i sentimenti di questi ragazzi, né i loro dubbi! Niente di niente! E nel contorno, genitori assurdi che vivono su Marte! Sì è vero, esistono anche nella realtà, genitori del genere, ma alcuni sembrano veramente troppo addormentati. Molti attori hanno semplicemente interpretato chi sono realmente. Alcuni hanno più studio alle loro spalle. Ma nessuno brilla. La dizione ragazzi, è importante, ormai i veri attori sono i doppiatori. Lo penso ogni giorno di più. La porcaroli, sicuramente quella con più esperienza e forse quella più gradevole. Ma un telefilm non può contare su una sola persona, per risultare interessante. Sceneggiatura scritta da giovani, ma mi sembra non li conoscano così bene questi giovani! Alla fine nessuno ha uno scopo. Telefilm noioso, che non lascia nessuna riflessione. Hanno fatto una grandissima pubblicità ad un qualcosa di mediocre e cancellano telefilm più meritevoli. È così che va. Basta teen drama, soprattutto se realizzati in maniera così superficiale. I giovani nascondo un mondo, un mondo di paure, insicurezze, di un futuro che delle volte neanche riescono a vedere. Qui nessuno ha veramente paura. Sono semplicemente delle baby annoiate. Per quanto riguarda poi l'usare i social, per renderlo più interattivo? Anche quello copiato da altri film o dal più recente skam. Magari fosse la copia di Élite, che non ho visto, qui mi sembra la copia venuta male di molte cose! Concepito sicuramente per andare avanti nel caso avrà successo, ma spero proprio di no!

Then. Let's start with the most spoken and ridiculous phrase. "Taken from a true story", blabla. No boys, no. If you look at the press conference, they are the first to say that they have taken SPUNTO, which is very different from wanting to tell a true story and maybe take the liberty of changing some plot, and add new ideas. Here, simply for a big marketing question, they wanted to give it a tone, of greater depth, with this story of a really happened event. So let's put it aside. Thank you.
What to say specifically about this series?
Disappointment. The first word. Italy has wasted a big opportunity, a great visibility, on a platform like Netflix. Nothing new, everything really flat, from the characters to the acting and above all from the facts! Nothing more happens than you could imagine from his trailer. Characters so little characterized, to seem almost the same person. Some parts, surreal. Prostitution theme left in the background, but also everything else? What do they have at the center? Anything! Neither the feelings of these boys, nor their doubts! Nothing at all! And in the outline, absurd parents living on Mars! Yes it's true, there are also parents like that, but some really seem too sleepy. Many actors have simply interpreted who they really are. Some have more study behind them. But nobody shines. The wording guys is important, now the real actors are the dubbers. I think about it every day more. The porcaroli, surely the one with more experience and perhaps the most pleasant one. But a show can not count on just one person, to be interesting. Screenplay written by young people, but it seems to me that these young people do not know them so well! In the end, nobody has a purpose. Boring telefilm, which leaves no reflection. They have made a great publicity for something mediocre and delete more deserving television series. That's how it goes. Enough teen drama, especially if made so superficially. Young people hide a world, a world of fears, insecurities, of a future that sometimes they can not even see. Here nobody is really afraid. They are simply bored babies. So what about using social media to make it more interactive? Even the one copied from other films or from the latest skam. Maybe it was the copy of Élite, which I have not seen, here it seems to me the copy came badly of many things! Definitely designed to move forward in the case will be successful, but I hope not!

See original
3 replies
1 weeks ago

ma che c'entra la dizione scusa ahahahha, non ha senso se è ambientato a Roma e soprattutto in determinati quartieri

1 weeks ago

per il resto sono d'accordo, l'idea di base era bella ma andava sviluppato meglio, i dialoghi un po' forzati ma hanno cercato di avvicinarsi il più possibile alla realtà. L'utilizzo dei social forse è l'unica cosa riuscita discretamente

3 weeks ago

io resco dell'idea che gli attori italiani non sanno recitare :( (non offendete.)

I'm afraid of the idea that Italian actors can not act :( (do not offend.)

See original
6 replies
2 weeks ago

Ma no semmai è il contrario ovvero che gli italiani conoscono poco la storia del loro cinema. In italia sono stati prodotte molte pellicole davvero belle e con anche grandi attori. Es: Filippo Timi, Lo Cascio, Alessio Boni, Stefano Accorsi, Battiston, Giannini, Giovanna Mezzogiorno, jasmine Trinca, Isabella Ragonese, Michele Riondino, Gifuni, Tidona, Rossi Stuart, Elio Germano.. E potrei andare avanti. Tanti nomi e altrettanti film imcredibili. Non mi voglio ergere a paladino del cinema italiano e non sono nemmeno mai stato tanto patriottico diciamo, ma vorrei che si sfatasse questo luogo comune di cinema italiano ugiale spazzatura. :)

View more replies
2 weeks ago

Detto ciò baby non mi ha fatto impazzire in realtà

1 weeks ago

certo che sanno recitare, è che ci fanno vedere solo quelli che non ne sono capaci

6 days ago

Non è vero ci sono molti attori italiani bravi, e romanzo criminali , Gomorra etc sono dimostrazione che l'Italia sa cacciare prodotti notevoli.
Il problema è gli attori italiani e i registi (soprattutto) ormai fanno scuola sulle di fiction! 😢 Ormai si è perso il target del cinema italiano di qualità!

last month

When Elite meets SKAM this is what comes out: Baby.
Amazing trailer!

When Elite meets SKAM this is what comes out: Baby.
Amazing trailer!

See original
5 replies
last month

Élite is really bad in my opinion
Hope this is different than that

3 weeks ago

Sorry but this show has nothing to do with Skam or Elite, this is based on a true story and the topic is really different

2 weeks ago

It's really different from my point of view, just because this tv series is born with the intent of make us thinking about realities which are real, while Elite make us aware of some of the problems you could find during your teenage and your adulthood too.

View more replies
1 weeks ago

NEVER compare baby to skam skam is a masterpiece and elite is shit

3 days ago

ayah i didn't compare SKAM and Elite. I just said that Baby has something from SKAM and something from Elite. That's all

5 weeks ago

Smettetela di dire che assomiglia a Èlite perché non è per niente così soprattutto per i temi trattati.

Stop saying that it looks like Elite because it is not for anything so especially for the topics covered.

See original
0 reply
last month

non so il perchè ma mi ispira un botto questa serie

I do not know why but this series inspires me a bang

See original
0 reply
3 weeks ago

Va bene intervengo io.
Di Baby ci ho visto prima di tutto la spontaneità. Gli attori avevano il difficile compito di non scadere nel retorico, nel caricaturale, con emozioni gridate al pubblico e passaggi strappalacrime. Una vera sfida, eppure me la sono vista tutta senza sbuffare nemmeno una volta. È diretta, essenziale, e per fortuna non abusano neanche con la parentesi della prostituzione, anzi la toccano piano i realizzatori, utilizzando parte di quello scenario oscuro per dare una svolta alle due protagoniste; dall’incertezza, dal muro di bugie al riscatto morale. Nessuna volgarità di mezzo, ne nudo a profusione. È una serie delicata, realizzata con una sua logica strutturata. Nella sua semplicità, nell’ordinario ci ho trovato dello straordinario: non servono fuochi d’artificio, non servono musiche invadenti ne battute ad effetto e trionfali che mettono sul piedistallo gli stereotipi viventi. Avete reso credibile una contesto scolastico e delle interazioni fra personaggi trasposti nella nostra dimensione italiana. Ha un suo cuore, un suo centro, e una direzione prestabilita senza uscire dai binari. Basta e avanza. Promossa, mi ha intrattenuto

Okay, I'll intervene.
Of Baby, I saw first of all spontaneity. The actors had the difficult task of not expiring in the rhetoric, in the caricature, with emotions shouted to the audience and tearful steps. A real challenge, yet I saw it all without puffing once. It is direct, essential, and fortunately they do not abuse even with the parenthesis of prostitution, or rather they touch the filmmakers, using part of that dark scenario to give a turning point to the two protagonists; from uncertainty, from the wall of lies to moral redemption. No vulgarity in the middle, naked in profusion. It is a delicate series, created with its own structured logic. In its simplicity, in the ordinary I found it extraordinary: no fireworks are needed, no invading musics are used in effect and triumphal battles that put living stereotypes on the pedestal. You made a school context and the interactions between characters transposed into our Italian dimension credible. It has its own heart, its center, and a pre-established direction without leaving the tracks. It's enough. Promoted, entertained me

See original
3 replies
3 weeks ago

Esattamente ciò che penso, grazie per averlo espresso così bene nel tuo commento

3 weeks ago

Sono assolutamente d'accordo!

2 weeks ago

Mmm, io non sono d'accordo. Da spettatore adolescente ho riscontrato una sacco di stereotipi smorzati dal solo elemento del gusto musicale (la brava ragazza che ascolta trap e il bad boy che ascolta takagi e ketra)
I dialoghi molto forzati con riflessioni sull'essere dell'uomo inserite completamente a forza, senza un perché (penso alla conversazione di Ludovica e Chiara sulla collina nel primo episodio)

last month

Guardando il trailer sembra la versione italiana di Elite... speriamo che regga le aspettative ed il confronto

Looking at the trailer it looks like the Italian version of Elite ... we hope it holds up expectations and comparison

See original
6 replies
last month

Spero vivamente che non sia come Elite 😅

last month

Élite è troppo trash per i miei gusti, poi i profitti spagnolo proprio non li sopporto
Spero questo sia meglio

View more replies
3 weeks ago

Parla di tutt’altra cosa

3 weeks ago

KaJal vero dal trailer somiglia ad elite, però qui si parla di un fatto di cronaca di qualche anno fa (baby squillo dei parioli) da quel che ho capito

3 weeks ago

Che razza di porcheria è questa? Recitazione imbarazzante . Trama insulsa . Una colonna sonora stile profondo rosso fuori contesto. Tanti lunghi silenzi e dialoghi assurdi ... che schifezza ! Delusione totale .

What kind of crap is this? Embarrassing acting. Inspirational plot. A deep red style soundtrack out of context. So many long silences and absurd dialogues ... that crap! Total disappointment.

See original
0 reply
August 2018

Sono felice che Benedetta sia presente in questa serie mi è piaciuta molto in tutto può succedere. Non amo tanto le serie italiane a parte qualcuna.. ma essendo di netflix è un motivo in più per darci un'occhio 😁

I am happy that Benedetta is present in this series I liked very much everything can happen. I do not really love the Italian series apart from some ... but being from netflix is ​​one more reason to give us an eye 😁

See original
2 replies
2 weeks ago

Don't say this show seems Elite. It is better than Elite! Italians do it better, always.

0 reply
3 weeks ago

Un'occasione sprecatissima. Il confronto con Élite nasce spontaneo, poiché la trama è molto simile e i personaggi sembrano fatti con lo stampino; peccato che perfino Élite, piena di errori e di difetti, ne esce nettamente vincente.
Baby è la classica serie-tv fatta in fretta e in furia, dove a rimetterci è prima di tutto la qualità: la sceneggiatura ha delle falle enormi (i dialoghi non incalzano e sono a tratti imbarazzanti, la storia procede alla velocità della luce senza dare tempo e modo di affezionarsi ai personaggi), la recitazione è veramente scarsa (gli attori di Skam Italia, con molta meno esperienza di alcuni di loro, gli fanno comunque il culo), ma la cosa peggiore in assoluto sono i personaggi: nomi e facce messe a caso, senza una storia ben delineata, senza un background da conoscere e da esplorare. Sono finti, inesistenti, piatti, vuoti, forzati, costruiti... perché se si può passare sopra a tanti difetti, come per esempio è successo con Élite, non si può passare sopra alla scrittura dei personaggi, che mai come in questa serie-tv appaiono privi di personalità; sono soltanto dei nomi scritti su un foglio da recitare e basta. Capisco le difficoltà e l'inesperienza delle prime armi, eppure per scrivere una buona sceneggiatura non servono soldi, non servono lauree: serve talento. O pratica.
Molta, moltissima pratica.
Baby rimane un'interessante proposta nel panorama della serialità italiana sviluppata male, di fretta e senza passione. Peccato. Un lavoro da dimenticare.

A wasted opportunity. The comparison with Élite arises spontaneously, because the plot is very similar and the characters seem made with the stencil; pity that even Elite, full of errors and defects, it comes out clearly winning.
Baby is the classic TV series made in a hurry, where to lose is first of all the quality: the script has huge flaws (the dialogues do not press and are at times embarrassing, the story proceeds to the speed of light without giving time and way to become attached to the characters), the acting is really poor (the actors of Skam Italy, with much less experience than some of them, they still do the ass), but the worst thing ever are the characters: names and faces made at random, without a well-defined story, without a background to know and explore. They are fake, non-existent, flat, empty, forced, built ... because if you can pass over so many faults, as happened for example with Élite, you can not go over to the writing of the characters, than ever like in this series- TV appear to lack personality; they are just names written on a sheet to be recited and that's it. I understand the difficulties and inexperience of the first weapons, and yet to write a good script you do not need money, no degrees: you need talent. Or practice.
Much, a lot of practice.
Baby remains an interesting proposal in the panorama of Italian seriality developed badly, in a hurry and without passion. Sin. A job to forget.

See original
13 replies
3 weeks ago

Baby non c’entra niente con elite hanno due trame completamente diverse

3 weeks ago

stellacako ma cosa dite che Baby ed Élite hanno non c'entrano niente, ma volete sviluppare un po' di senso critico porca puttana

View more replies
3 weeks ago

BenedettaVicanolo neanche a me è piaciuta però non si può dire che sia la copia di elite considerato che baby è bastata sullo scandalo delle baby squillo del 2014...

3 weeks ago

Il fatto che l'idea di base sia diversa non significa che è strutturato (e per strutturato intendo personaggi/trama/ambientazione) su modello di elite. Tra l'altro male. Penso che l'intenzione era quella di trattare un tema pesante ma il risultato è fin troppo leggero. Sminuito da una fretta che porta inevitabilmente a un'inconsistenza di fondo che rovina l'intenzione base. Le frasi effetto non fanno una trama e battute scadenti e gratuite non fanno una personalità.

3 weeks ago

BenedettaGreco perchè rispondere se non porta niente di nuovo all'argomento che si tratta? Ti sei sentita chiamata in causa perché ti chiami come me? Che offesa è?

2 weeks ago

stellacako il paragone nasce spontaneo per ambientazione, target e personaggi (il figlio del preside gay.... almeno in Elite non era il solito sfigato di turno; il ragazzo cattivo che si innamora della ricca adolescente.) Da non fan di Elite non posso che riconoscergli comunque il fatto di essere di gran lunga superiore a Baby

October 2018

Sinto que essa série vai ser estilo verdades secretas, cheia dos segredos e de book rosa, ANSIOSAAAAA

I feel that this series will be style secret truths, full of secrets and pink book, ANSIOSAAAAA

See original
0 reply
3 weeks ago

Gostei. Os 3 primeiros eps me lembrou muito Elite, já desanimei de cara mas tenho uma doença que não consigo não terminar uma série q começo. E no fim deu bom. Pq os 3 últimos eps são mara. Atores muito bons.

Liked it. The first 3 eps reminded me a lot Elite, I've already discouraged my face but I have an illness that I can not not finish a series I start. And in the end it worked. Because the last 3 eps are mara. Very good actors.

See original
11 replies
2 weeks ago

Nossa, queria ter essa doença

2 weeks ago

bricotas não queira, já assisti tanta série horrível por isso. Mas algumas vezes é bom tê-la!

2 weeks ago

N consigo abandona nenhuma serie tbm, aaaaaaa

View more replies
2 weeks ago

Ainda bem q não sou a louca sozinha kkkk. Só um toque, jamais comece 1983 é chata, arrastada e tô presa nela : (

2 weeks ago

Eu adorei também, doido pra me tornar a Ludo hahaha

2 weeks ago

Meu deus eu pensei q era a única q via mesmo n gostando kkkkk vou começar só pq disso

2 weeks ago

DessaFerreira hahaha já eu acumulo episódios atrasados, e quando vou voltar assistir, já tenho esquecido!

2 weeks ago

Ainda bem que li seu comentário, já ia abandonar. N consegui terminar nem o segundo episódio de elite de tão insuportável

3 weeks ago

E anche stavolta l'Italia si è rivelata incapace, proprio non riesce a produrre un serie tv degna di questo nome. Baby è assolutamente oscena.

And even this time Italy has proved incapable, just can not produce a TV series worthy of the name. Baby is absolutely obscene.

See original
3 replies
2 weeks ago

Nel panorama teen drama però l'Italia con Skam It ha superato qualsiasi concorrenza, arrivando addirittura a superare l'originale. È l'esempio che non c'entra l'essere italiani, ma dare soldi a chi ha o non ha talento.

1 weeks ago

🌹 Tecnicamente è indubbiamente superiore.

Favorite characters

See all

Best commentator

People also like...

See all

We couldn't find any similar TV show.

loading